INTERNET È SEMPRE PIÙ MOBILE

By 13 maggio 2016Digital

Audiweb 2015: il nuovo report sulla diffusione di internet in Italia

 I nuovi dati presentati da Audiweb in occasione dello IAB Seminar Mobile fanno luce su quanto e come gli italiani utilizzano smartphone e tablet per navigare.

Dai dati di trend sulla diffusione di internet in Italia emerge come 41,5 milioni di italiani, pari all’86,3% della popolazione con un’età compresa tra gli 11 e i 74 anni, dichiarino di accedere alla rete da qualunque luogo e utilizzando qualsiasi strumento. Un dato questo che ha avuto un incremento del 2% rispetto allo scorso anno. A spingere la crescita, come si può facilmente immaginare, sono i dispositivi mobili, sempre più diffusi tra gli utenti italiani.

verona-smartphone-1INTERNET IN TASCA
Cresce principalmente la disponibilità di accesso a internet tramite dispositivi mobili.
Dagli studi effettuati sulle abitudini digitali degli italiani risulta evidente l’abbandonando progressivo dell’utilizzo dei computer con mouse e tastiera, a favore di smartphone e tablet per accedere alle risorse internet. Così mentre diminuiscono gli accessi dal tradizionale desktop del 7% ( 11 milioni di italiani ) aumentano in maniera esponenziale gli accessi al web da dispositivi mobili, quindi da smartphone e tablet (+ 7%).

PIU TEMPO ONLINE
In maniera proporzionale all’aumento di utenti mobile aumenta il tempo dedicato alla navigazione in mobilità. Ogni giorno gli italiani restano collegati per circa 2 ore, mentre su base mensile il monte ore cresce a 45 ore e 13 minuti. Di questi, la maggior parte viene spesa sullo schermo dello smartphone (in media 1 ora e 41 minuti al giorno e 43 ore al mese).

ABITUDINI DIGITALI
Dall’analisi sui dati della fruizione di internet risulta evidente il mutamento nelle abitudini di fruizione di internet, sempre più spostate sui device mobili.
Principalmente mobile è il tempo trascorso su siti e applicazioni dei social network (86,7%), dei servizi di messaggistica istantanea(99,6%), dei giochi online(78,1%), dell’e-commerce (65,7%), dei video o della offerta televisiva online (62,5%).
Altre categorie di siti o applicazioni come , testate giornalistiche , sport o lettura e-mail presentano ancora una fruizione mista tra PC e device mobili.

Audiweb @ IAB Seminar Mobile 2016

Leave a Reply

© R&S&C S.r.l. 2016 - All Rights Reserved